(Ultima modifica: 9 Aprile 2020)

 

Venerdì sera si è tenuta la sfilata di moda, evento conclusivo del progetto “Con Eleganza”, organizzato e gestito dall’Istituto Superiore L. Calamatta

in collaborazione con l’Istituto Superiore di Via dell’immacolata.
Nella splendida cornice del cinquecentesco edificio della Cittadella della Musica è stata presentata la collezione di abiti e accessori frutto del lavoro delle classi “Moda” e “Design” dei due Istituti della Rete.
La collezione è ispirata ai reperti artistici più significativi della produzione ceramica, statuaria, pittorica e architettonica del misterioso popolo etrusco ma rivisitata in chiave filologica e di design.
Un successo eccezionale che ha visto il consenso delle numerose autorità presenti.
“Un modello vincente- afferma la dirigente scolastica Emanuela Fanelli- che ha visto sinergie significative tra mondo della scuola, imprenditoriale e culturale. Un ringraziamento particolare allo stilista Franco Ciambella, partner insostituibile del progetto, che ha saputo trasmettere la sua creatività e professionalità agli studenti coinvolti sottolineando come la Moda sia, innanzitutto, cultura.
Un ringraziamento sentito alle fantastiche professoresse Ciccioli, Santacroce e Prezioso che hanno trasformato i loro laboratori in officine creative, sollecitando negli studenti interesse e imprenditorialità. Altri importanti partner del progetto Antony Couture -lavorazione pelli, Basita di Francesca Schifano – Designer, Danilo Mecozzi – Photographer, CNA di Viterbo-Civitavecchia ”
“Ci diamo appuntamento a primavera-continua la dirigente- quando ripresenteremo la sfilata in una location all’aperto, per far sì che anche la cittadinanza possa gustare la qualità della collezione”